Audace C5 Verona Rossoneri C5

CON LA GIOVANILE E’ BATTAGLIA: 2-2

IMG_6995

Non è arrivata la tanto sperata vittoria per l’Audace nell’importantissima sfida con La Giovanile: 2-2 il risultato finale in una gara con tante occasioni e sicuramente godibile per il numeroso pubblico accorso al Consolini. E’ la squadra di Fumarola a sbloccare la partita in avvio con un tiro da fuori di Federica Kofol che non dà scampo al portiere vicentino. La Giovanile sale però di tono e agguanta il pari con Ilaria Scolaro glaciale a tu per tu col portiere a siglare l’1-1. Una sfortunata deviazione di Elena Scandola permette alla formazione ospite di portarsi in vantaggio prima della fine del primo tempo: una doccia gelata per l’Audace che si ripresenta nella ripresa carica d’entusiasmo e con ottima determinazione. Ci pensa Sara Fraccaroli a segnare la rete del 2-2 che accende il Consolini: il doppio giallo costa l’allontanamento dal campo a Kofol ma nonostante l’inferiorità l’Audace conserva il risultato. Nel finale sono proprio le rossonere a sfiorare ripetutamente la terza rete ma la vittoria non arriva.

Prima della partita i due capitani Scandola e Visonà omaggiate in occasione della festa della donna dell’8 Marzo con un mazzo di fiori, hanno voluto posare con la maglia numero 8 in ricordo di Stefano Iuliano, giovane calciatore del Bergamo Calcio a 5 tragicamente scomparso in settimana.

Devi prima accedere per poter commentare Login

Lascia un Commento